Il prossimo dividendo di Ferrari
Variazione (%)
+34,81%
Aumento
Prossimo pagamento 2,44€
Prossima data di pagamento 3 mag 2024
Ultimo pagamento 1,81€
Data dell'ultimo pagamento 5 mag 2023
00 G 00 O 00 M 00 S
Ex-Dividendo: 22/04/24
Confermato

Il 3 maggio 2024, Ferrari ricompensa i suoi azionisti con un dividendo di 2,44 euro per azione, equivalente a un rendimento del 0,62%.

Per assicurare i dividendi di Ferrari (RACE), è chiave comprare prima della Data Ex-dividendo, 22 aprile 2024, e essere nei registri per il Record Date, 23 aprile 2024.

Con un rendimento del dividendo del 0,71%, Ferrari ha pagato il 5 maggio 2023 1,81 euro.

Ferrari N.V., quotata sui principali mercati azionari di Italia, Stati Uniti, Austria, Messico e Germania e riconosciuta dall'indicatore di borsa RACE, ha iniziato a pagare i dividendi nel 2016 e da allora ha rispettato il suo impegno in modo stabile e puntuale.

L'importo viene definito dal dipartimento finanziario e approvato dall'assemblea degli azionisti, cui spetta la pubblicazione dei risultati e la data di consegna, che avviene generalmente in un'unica parte, nei primi giorni di maggio, ottenendo un rendimento di circa lo 0,72%.

Payout Ratio dividendi Ferrari

Nell'ultimo periodo fiscale, Ferrari ha pagato il 26% dei suoi utili netti sotto forma di dividendi.
Gli utili di Ferrari (5.970.145.792,00€) sono sufficienti a coprire il pagamento del dividendo. Questo pagamento rappresenta il 26% dell'utile netto totale della RACE.
Rapporto di distribuzione dei dividendi
Rapporto di remunerazione

Programma dei dividendi di Ferrari

Questi sono gli eventi più importanti del calendario Ferrari in 2024:

Evento Giorno
Ultima data di negoziazione 19 aprile 2024
Ex-dividendo (Ex-data/Ex-dividendo) 22 aprile 2024
Data di registrazione 23 aprile 2024
Data di pagamento 3 maggio 2024
Dati confermati da Ferrari (RACE).
Confermato
Fonte
Affitti e dividendi annui storici di Ferrari
Negli ultimi 5 anni, Ferrari non ha aumentato l'importo del dividendo annuale in modo costante.
Dividendi in crescita
Rendimento del dividendo
Rendimento da dividendo di Ferrari rispetto al settore
Il dividend yield di Ferrari (0,62%) è inferiore alla media del settore (1,28%).
Confronto con la media del settore
Il rendimento da dividendo di Ferrari si colloca tra il primo 25% (2,01%) e il primo 75% (0,54%) del settore.
Valutazione delle competenze.
Storico della redditività dei dividendi di Ferrari
Negli ultimi 5 anni, l'importo del dividendo annuale di Ferrari è diminuito di oltre il 10%.
Stabilità dei dividendi

Storia dei dividendi di Ferrari

In questa tabella è possibile vedere lo storico completo:

AnnoEx-dividendoImportoTotale
2023
24/04/2023
1,81 €
1,81 €
2022
19/04/2022
1,362 €
1,362 €
2021
19/04/2021
0,867 €
0,867 €
2020
20/04/2020
1,13 €
1,13 €
2019
23/04/2019
1,03 €
1,03 €
2018
23/04/2018
0,71 €
0,71 €
2017
24/04/2017
0,635 €
0,635 €
2016
23/05/2016
0,46 €
0,46 €
La strategia di cattura dei dividendi diFerrari
Fase 1: Acquistare le azioni Ferrari (RACE) un giorno prima della data di stacco del dividendo
Data di acquisto 19 apr 2024
Prossima data di stacco del dividendo 22 apr 2024
Fase 2: vendere le azioni Ferrari (RACE) quando il prezzo si riprende
Data di vendita (stimata) N/D
Recupero del prezzo medio N/D
Rendimento medio dei costi N/D
La strategia di cattura dei dividendi si basa sui dati storici di Ferrari. Le performance passate non sono garanzia di risultati futuri.

Informazioni su Ferrari

Nome completo Ferrari N.V.
Ticker RACE
Settore Prodotti di consumo ciclici
Industria Auto Manufacturers
Capitalizzazione di mercato 70,70B €
ISIN NL0011585146
Numero di dipendenti 4.988
Descrizione dell'azienda

Ferrari N.V., una holding italiana specializzata nella produzione di auto sportive e supercar, opera in tre unità di business: le auto sportive di lusso, che rappresentano l'85% dei suoi sforzi e dei suoi ricavi, la produzione di motori con il marchio Maseratti, che rappresenta il 3%, e il resto è associato alla fornitura di servizi finanziari e alle attività di sponsorizzazione.

Con sede a Maranello, in provincia di Modena, i suoi prodotti sono commercializzati in tutto il mondo, raggiungendo il Regno Unito, l'Europa, il Medio Oriente, l'Africa, le Americhe e l'Asia, con quasi 5.000 dipendenti.

Le sue origini risalgono alla Scuderia Ferrari, creata nel 1929 da Enzo Ferrari, che sosteneva i piloti dilettanti Moderna, addestrandoli per le corse, cambiando per breve tempo in Auto Avio Costruzioni Ferrari, che produceva accessori per aerei, e producendo la sua prima auto nel 1943 assemblando la Tipo 915.

La fabbrica ebbe qualche problema quando fu bombardata durante la Seconda Guerra Mondiale, ma dal 1947 iniziò la produzione in serie di auto di lusso, sviluppando la prima auto sportiva del marchio, la 125 S, ottenendo un'ampia reputazione di prestigio e qualità, oltre ad avere uno stile squisito e originale disegnato da diverse case di carrozzeria, scegliendo di utilizzare il suo tradizionale colore rosso.

Nel 2022 la Ferrari ha registrato un fatturato di 5,1 miliardi di euro, con una produzione superiore a 10.000 veicoli.

Domande frequenti sui dividendi di Ferrari

Ferrari distribuisce dividendi con una frequenza di pagamento di Anual.

Ferrari è quotata alla Borsa Italiana e fa parte del FTSE MIB.

Il simbolo di Ferrari è RACE.

Il CEO di Ferrari nel 2024 è Mr. John Jacob Philip Elkann.

Ferrari non ha un programma di dividendi in crescita. I dividendi non hanno mostrato una crescita costante negli ultimi 5 anni.

Forum FerrariControllate gli ultimi commenti e partecipate alla chat live sulle azioni Ferrari (RACE).
Abbonarsi
Notificami
guest

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti