Il prossimo dividendo di Universal Music Group
Variazione (%)
-12,50%
Diminuzione
Prossimo pagamento 0,21€
Prossima data di pagamento 25 apr 2024
Ultimo pagamento 0,24€
Data dell'ultimo pagamento 27 ott 2023
00 G 00 O 00 M 00 S
Ex-Dividendo: 28/03/24
Caro

Il 25 aprile 2024 è stata fissata come la data in cui Universal Music Group effettuerà il pagamento dei dividendi, corrispondenti a 0,21 euro per azione.

Acquista azioni di Universal Music Group prima della Data di Ex-dividendo, 28 marzo 2024, e assicurati di essere nei registri prima della Data di Registrazione, 24 aprile 2024, per ottenere dividendi.

Universal Music Group ha emesso il 27 ottobre 2023 un dividendo di 0,24 euro, dopo la data ex-dividendo il 4 ottobre 2023.

Universal Music Group N.V., quotata alla borsa olandese sotto l'indice azionario UMG, pagherà i dividendi a partire dal 2021 fino ad allora.

Per il momento ha mantenuto lo schema di pagamento in due mesi all'anno, il primo a maggio e il secondo a ottobre, con il valore dell'importo che aumenta leggermente da un anno all'altro, ottenendo un rendimento che si avvicina al 2,75%.

Payout Ratio dividendi Universal Music Group

Nell'ultimo periodo fiscale, Universal Music Group ha pagato il 79% dei suoi utili netti sotto forma di dividendi.
Gli utili di Universal Music Group (11.107.999.744,00€) sono sufficienti a coprire il pagamento del dividendo. Questo pagamento rappresenta il 79% dell'utile netto totale della UMG.
Rapporto di distribuzione dei dividendi
Rapporto di remunerazione

Programma dei dividendi di Universal Music Group

Questi sono gli eventi più importanti del calendario Universal Music Group in 2024:

Evento Giorno
Ultima data di negoziazione 27 marzo 2024
Ex-dividendo (Ex-data/Ex-dividendo) 28 marzo 2024
Data di registrazione 24 aprile 2024
Data di pagamento 25 aprile 2024
Dati in attesa di conferma ufficiale da parte di Universal Music Group (UMG)
Caro
Fonte
Affitti e dividendi annui storici di Universal Music Group
Negli ultimi 5 anni, Universal Music Group non ha distribuito dividendi in modo costante.
Dividendi in crescita
Rendimento del dividendo
Rendimento da dividendo di Universal Music Group rispetto al settore
Il dividend yield di Universal Music Group (1,83%) è inferiore alla media del settore (2,29%).
Confronto con la media del settore
Il rendimento da dividendo di Universal Music Group si colloca tra il primo 25% (4,50%) e il primo 75% (0,23%) del settore.
Valutazione delle competenze.
Storico della redditività dei dividendi di Universal Music Group
Negli ultimi 5 anni, Universal Music Group non ha distribuito dividendi in modo costante.
Stabilità dei dividendi

Storia dei dividendi di Universal Music Group

In questa tabella è possibile vedere lo storico completo:

AnnoEx-dividendoImportoTotale
2023
04/10/2023
15/05/2023
0,24 €
0,27 €
0,51 €
2022
05/10/2022
16/05/2022
0,24 €
0,2 €
0,44 €
2021
25/10/2021
0,2 €
0,2 €
La strategia di cattura dei dividendi diUniversal Music Group
Fase 1: Acquistare le azioni Universal Music Group (UMG) un giorno prima della data di stacco del dividendo
Data di acquisto 27 mar 2024
Prossima data di stacco del dividendo 28 mar 2024
Fase 2: vendere le azioni Universal Music Group (UMG) quando il prezzo si riprende
Data di vendita (stimata) N/D
Recupero del prezzo medio N/D
Rendimento medio dei costi N/D
La strategia di cattura dei dividendi si basa sui dati storici di Universal Music Group. Le performance passate non sono garanzia di risultati futuri.

Informazioni su Universal Music Group

Nome completo Universal Music Group N.V.
Ticker UMG
Settore Servizi di comunicazione
Industria Entertainment
Capitalizzazione di mercato 49,83B €
ISIN NL0015000IY2
Numero di dipendenti 9.709
Descrizione dell'azienda

Universal Music Group N.V., è una casa discografica, ampiamente posizionata a livello mondiale, essendo una delle più importanti, al pari di Sony e Warner Music.

La versione attuale dell'azienda nasce nel 1998, attraverso l'unione di Seagram, Polygram, tra cui Deutsche Grammophon e Universal Music Group che in precedenza si chiamava MCA Music Entertainment Group, anche se dipendeva dallo studio cinematografico, fino al 2004 quando General Electric NBC acquisisce Vivendi Universal Entertainment e separa la divisione musicale mantenendone il nome.

Nel 2006 viene acquistata interamente da Vivendi SA, una società francese di media, e un anno dopo viene fusa in BMG Music Publishing, mantenendo le sue attività principali, e nel 2011 UMG diventa la casa di produzione di American Idol, donando quasi duemila registrazioni originali effettuate tra il 1920 e il 1940 alla Biblioteca del Congresso.

Nel 2012 ha acquisito EMI, anche se la Commissione Europea ha stabilito che il gruppo non poteva mantenere tutte le sue filiali, così nel 2013 ha venduto diversi cataloghi e divisioni di EMI a vari clienti, tra cui Warner.

Dal 2020 il gruppo proprietario di UMG, Vivendi, apre la sede principale dell'etichetta nei Paesi Bassi, da allora quotata alla borsa di Amsterdam, anche se ha le sue strutture anche in California e a New York; tra le etichette più importanti ci sono Interscope, A&M, Geffen, Universal Music Latino con sede a Miami e Universal Music Group Nashville negli Stati Uniti.

Domande frequenti sui dividendi di Universal Music Group

Universal Music Group è quotata alla Bolsa de Amsterdam e fa parte del AEX.

Il simbolo di Universal Music Group è UMG.

Il CEO di Universal Music Group nel 2024 è Sir Lucian Grainge CBE.

Forum Universal Music GroupControllate gli ultimi commenti e partecipate alla chat live sulle azioni Universal Music Group (UMG).
Abbonarsi
Notificami
guest

0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti