Il prossimo dividendo di Exor
Variazione (%)
+4,55%
Aumento
Prossimo pagamento 0,46€
Prossima data di pagamento 3 giu 2024
Ultimo pagamento 0,44€
Data dell'ultimo pagamento 6 giu 2023
00 G 00 O 00 M 00 S
Ex-Dividendo: 30/05/24
Confermato

Come azionista di Exor, puoi aspettarti di ricevere 0,46 euro per azione come dividendi il prossimo 3 giugno 2024.

L'ex-dividendo (30 maggio 2024) stabilisce la tua eleggibilità ai dividendi; l'ultimo giorno di contrattazione (29 maggio 2024) è il termine finale.

I dividendi pagati da Exor il 6 giugno 2023 ammontavano a 0,44 euro per azione.

Exor N.V., quotata su diversi mercati, nota nei Paesi Bassi come EXO, non aveva pagato dividendi ai suoi azionisti fino al giugno 2023, quando ha comunicato il pagamento della prima rata, che sarebbe stata versata nello stesso mese.

Questa è stata valutata, approvata e annunciata dall'assemblea degli azionisti e depositata come importo una tantum di 0,44 euro per azione, il che la colloca a un rendimento dello 0,56% e a un rapporto prezzo-utile di 6,32.

Payout Ratio dividendi Exor

Nell'ultimo periodo fiscale, Exor ha pagato il 2% dei suoi utili netti sotto forma di dividendi.
Gli utili di Exor (44.742.000.640,00€) sono sufficienti a coprire il pagamento del dividendo. Questo pagamento rappresenta il 2% dell'utile netto totale della EXO.
Rapporto di distribuzione dei dividendi
Rapporto di remunerazione

Programma dei dividendi di Exor

Questi sono gli eventi più importanti del calendario Exor in 2024:

Evento Giorno
Ultima data di negoziazione 29 maggio 2024
Ex-dividendo (Ex-data/Ex-dividendo) 30 maggio 2024
Data di registrazione 31 maggio 2024
Data di pagamento 3 giugno 2024
Dati confermati da Exor (EXO).
Confermato
Fonte
Affitti e dividendi annui storici di Exor
Negli ultimi 5 anni, Exor non ha distribuito dividendi in modo costante.
Dividendi in crescita
Rendimento del dividendo
Rendimento da dividendo di Exor rispetto al settore
Il dividend yield di Exor (0,47%) è superiore alla media del settore (0,44%).
Confronto con la media del settore
Il rendimento da dividendo di Exor è tra i migliori del 25% (0,44%) del settore.
Valutazione delle competenze.
Storico della redditività dei dividendi di Exor
Negli ultimi 5 anni, Exor non ha distribuito dividendi in modo costante.
Stabilità dei dividendi

Storia dei dividendi di Exor

In questa tabella è possibile vedere lo storico completo:

AnnoEx-dividendoImportoTotale
2023
02/06/2023
0,44 €
0,44 €
La strategia di cattura dei dividendi diExor
Fase 1: Acquistare le azioni Exor (EXO) un giorno prima della data di stacco del dividendo
Data di acquisto 29 mag 2024
Prossima data di stacco del dividendo 30 mag 2024
Fase 2: vendere le azioni Exor (EXO) quando il prezzo si riprende
Data di vendita (stimata) N/D
Recupero del prezzo medio N/D
Rendimento medio dei costi N/D
La strategia di cattura dei dividendi si basa sui dati storici di Exor. Le performance passate non sono garanzia di risultati futuri.

Informazioni su Exor

Nome completo Exor N.V.
Ticker EXO
Settore Prodotti di consumo ciclici
Industria Farm & Heavy Construction Machinery
Capitalizzazione di mercato 33,05B €
ISIN NL0012059018
Numero di dipendenti 83.773
Descrizione dell'azienda

Exor N.V., è stata fondata nel 1927 con il nome di Istituto Finanziario Industriale (IFI), da Giovanni Agnelli, proprietario della Fabbrica Italiana Automobili Torino (Fiat), il cui scopo era fondamentalmente quello di gestire i diversi pacchetti azionari che aveva acquistato, per lo più nel settore industriale come RIV, Sestriere, Vetrocoke, la Stampa, includendo anche l'alimentare come la società Cinzano, i beni di consumo, i servizi finanziari Sava, le compagnie aeree, tra gli altri.

Durante la guerra ebbe un periodo di contenimento, ma nel dopoguerra aprì un nuovo ciclo di operazioni facendo fiorire le aziende sotto la sua cura; con il passare del tempo il gruppo fece una serie di acquisizioni e partnership che portarono al cambio del nome e alla diversificazione dei prodotti, Le più importanti furono nel 1957 quando acquistò l'Istituto Commerciale Laniero Italiano, nel 1963 entrò nel settore bancario, acquistò anche Unicem e 3M, la più rappresentativa fu la fusione tra IFI e IFIL, che con questo accordo divenne Exor.

Da lì continuano ad ampliare il portafoglio di investimenti, essendo nel 2015 quando acquisiscono gran parte delle azioni del quotidiano The Economist Group, allo stesso modo ottengono GEDI media group situato in Italia, Stellantis, Via Transportation Inc, Cowboy, Gruppo Shang Xia, Loubotin, Casavo, tra gli altri.

Domande frequenti sui dividendi di Exor

Exor è quotata alla Bolsa de Amsterdam e fa parte del AEX.

Il simbolo di Exor è EXO.

Il CEO di Exor nel 2024 è Mr. John Jacob Philip Elkann.

Forum ExorControllate gli ultimi commenti e partecipate alla chat live sulle azioni Exor (EXO).
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments