Il prossimo dividendo di Acomo
Variazione (%)
+87,50%
Aumento
Prossimo pagamento 0,75€
Prossima data di pagamento 8 mag 2024
Ultimo pagamento 0,4€
Data dell'ultimo pagamento 8 ago 2023
00 G 00 O 00 M 00 S
Ex-Dividendo: 30/04/24
Confermato

Acomo ha annunciato che il 8 maggio 2024 sarà il giorno del pagamento dei dividendi, con un importo di 0,75 euro per azione.

Acquista le tue azioni di Acomo prima del 30 aprile 2024 per assicurare il dividendo, ma tieni presente che il 29 aprile 2024 è altrettanto importante.

Il pagamento del dividendo di Acomo il 8 agosto 2023 ammontava a 0,4 euro per azione.

ACOMO N.V., quotata sul mercato OTC negli Stati Uniti, a Londra e ad Amsterdam con il ticker ACOMO, paga i suoi dividendi in modo stabile e continuo da oltre quindici anni, con una breve sospensione nel 2021, proseguendo normalmente nel periodo successivo.

Una volta determinato, calcolato, approvato e annunciato dai rappresentanti finanziari e dall'assemblea degli azionisti, l'importo viene depositato semestralmente o in due rate, di solito la prima a maggio e la seconda ad agosto, con un rendimento di circa il 5,70%.

Payout Ratio dividendi Acomo

Nell'ultimo periodo fiscale, Acomo ha pagato il 89% dei suoi utili netti sotto forma di dividendi.
Gli utili di Acomo (1.266.082.048,00€) sono sufficienti a coprire il pagamento del dividendo. Questo pagamento rappresenta il 89% dell'utile netto totale della ACOMO.
Rapporto di distribuzione dei dividendi
Rapporto di remunerazione

Programma dei dividendi di Acomo

Questi sono gli eventi più importanti del calendario Acomo in 2024:

Evento Giorno
Ultima data di negoziazione 29 aprile 2024
Ex-dividendo (Ex-data/Ex-dividendo) 30 aprile 2024
Data di registrazione 2 maggio 2024
Data di pagamento 8 maggio 2024
Dati confermati da Acomo (ACOMO).
Confermato
Fonte
Affitti e dividendi annui storici di Acomo
Negli ultimi 5 anni, Acomo non ha distribuito dividendi in modo costante.
Dividendi in crescita
Rendimento del dividendo
Rendimento da dividendo di Acomo rispetto al settore
Il dividend yield di Acomo (6,57%) è superiore alla media del settore (5,32%).
Confronto con la media del settore
Il rendimento da dividendo di Acomo si colloca tra il primo 25% (6,67%) e il primo 75% (2,59%) del settore.
Valutazione delle competenze.
Storico della redditività dei dividendi di Acomo
Negli ultimi 5 anni, Acomo non ha distribuito dividendi in modo costante.
Stabilità dei dividendi

Storia dei dividendi di Acomo

In questa tabella è possibile vedere lo storico completo:

AnnoEx-dividendoImportoTotale
2023
28/07/2023
25/04/2023
0,4 €
0,8 €
1,2 €
2022
29/07/2022
03/05/2022
0,45 €
0,6 €
1,05 €
2020
28/07/2020
05/05/2020
0,4 €
0,7 €
1,1 €
2019
23/07/2019
29/04/2019
0,4 €
0,6 €
1 €
2018
30/04/2018
0,7 €
0,7 €
2017
25/07/2017
27/04/2017
0,4 €
0,75 €
1,15 €
2016
25/07/2016
28/04/2016
0,4 €
0,6 €
1 €
2015
03/08/2015
04/05/2015
0,4 €
0,7 €
1,1 €
2014
04/08/2014
05/05/2014
0,4 €
0,6 €
1 €
2013
02/09/2013
09/05/2013
0,17 €
0,55 €
0,72 €
2012
05/09/2012
01/06/2012
0,15 €
0,52 €
0,67 €
2011
05/09/2011
27/05/2011
0,13 €
0,39 €
0,52 €
2010
02/09/2010
31/05/2010
0,11 €
0,3 €
0,41 €
2009
28/08/2009
01/06/2009
0,1 €
0,25 €
0,35 €
2008
29/08/2008
30/05/2008
0,1 €
0,25 €
0,35 €
2007
13/09/2007
07/06/2007
0,1 €
0,2 €
0,3 €
2006
08/09/2006
16/06/2006
0,1 €
0,15 €
0,25 €
2005
08/09/2005
16/06/2005
0,1 €
0,15 €
0,25 €
2004
09/09/2004
18/06/2004
0,1 €
0,15 €
0,25 €
2003
19/09/2003
0,1 €
0,1 €
2002
20/09/2002
20/06/2002
0,1 €
0,25 €
0,35 €
La strategia di cattura dei dividendi diAcomo
Fase 1: Acquistare le azioni Acomo (ACOMO) un giorno prima della data di stacco del dividendo
Data di acquisto 29 apr 2024
Prossima data di stacco del dividendo 30 apr 2024
Fase 2: vendere le azioni Acomo (ACOMO) quando il prezzo si riprende
Data di vendita (stimata) 7 mag 2024
Recupero del prezzo medio 7 giorni
Rendimento medio dei costi 2,51%
La strategia di cattura dei dividendi si basa sui dati storici di Acomo. Le performance passate non sono garanzia di risultati futuri.

Informazioni su Acomo

Nome completo Acomo N.V.
Ticker ACOMO
Settore Productos de consumo defensivos
Industria Food Distribution
Capitalizzazione di mercato 518,31 €
ISIN NL0000313286
Descrizione dell'azienda

ACOMO N.V. è una holding internazionale le cui società sono impegnate nella produzione, commercializzazione, lavorazione e distribuzione di ingredienti naturali utilizzati nell'industria alimentare, offrendo più di 600 prodotti in oltre 100 Paesi, sebbene tutte le affiliate abbiano linee operative proprie con gestione indipendente.

Le sue origini risalgono al 1908 con il suo predecessore Rubber Cultuur Maatschappij "Amsterdam" che operava principalmente nelle piantagioni di gomma e olio di palma, ma nel 1982, a seguito di tutte le nazionalizzazioni in questo settore, l'azienda è stata parzialmente rilevata da Catz International, dando vita al gruppo e cambiando il nome in "Acomo" nel 2000 come abbreviazione di Amsterdam Commodities, allora semplicemente ACOMO.

Questa nuova organizzazione diversifica gradualmente le proprie attività nell'acquisto, nel trattamento, nel commercio, nella lavorazione, nel confezionamento e nella distribuzione di ingredienti alimentari, abbandonando il proprio coinvolgimento nella gomma a partire dal 2010 per concentrarsi interamente sul settore alimentare.

Tra i principali segmenti delle sue linee di business ci sono le spezie e la frutta secca, la frutta disidratata, le verdure disidratate, che vengono spedite in più di 80 Paesi; un altro segmento è quello dei semi come il girasole, il papavero e altri per il consumo umano, mentre il tè è un elemento importante della sua strategia commerciale, che copre ampiamente questo mercato, oltre ad altri ingredienti biologici utilizzati in varie ricette alimentari.

Domande frequenti sui dividendi di Acomo

Acomo è quotata alla Bolsa de Amsterdam e fa parte del ASCX.

Il simbolo di Acomo è ACOMO.

Il CEO di Acomo nel 2024 è Mr. Allard W. Goldschmeding.

Forum AcomoControllate gli ultimi commenti e partecipate alla chat live sulle azioni Acomo (ACOMO).
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments